Chiudi
Fifa o Pes

Fifa o Pes? Le migliori 2 serie calcistiche a confronto

I videogiochi sportivi sono tra quelli più apprezzati del settore, visto l’ottima esperienza di gioco e simulazione dello sport in questione che offrono. Sicuramente, i più diffusi e giocati sono quelli di calcio, visto che rappresenta comunque lo sport più popolare al mondo. Sono due le grande saghe che da quasi 20 anni si scontrano ogni anno per cercare di ottenere la maggiore utenza possibile, a discapito dell’avversario, ovvero Fifa e Pes.
Non bisogna commettere l’errore di pensare che sono due giochi molto simili tra di loro, anzi il gameplay cambia notevolmente così come le varie modalità e funzionalità, che rendono difficile, se non impossibile, stabilire la migliore. Ci sarà sempre una parte di videogiocatori che preferirà il gioco della EA, ed una parte che preferisce il gameplay del game della Konami.
Proviamo a scoprire un po’ più nel dettaglio queste due saghe di videogame di calcio.

La saga di Fifa

Fifa è sicuramente, tra i due, il videogioco più venduto ogni anno, raggiungendo centinaia di milioni di unità vendute. Di anno in anno la EA cerca di migliorare sempre più il gameplay, rinnovando l’aspetto estetico del campo e dei giocatori, la fluidità di gioco e le varie modalità. Tra queste merita una citazione il viaggio di Alex Hunter, la storica modalità carriera, giocatore ed allenatore, e soprattutto la modalità Ultimate Team, che è quella che spinge maggiormente le persone ad acquistare Fifa.
Questa modalità consiste nell’acquistare tramite crediti giocatori per formare una propria squadra, che dovrà avere la giusta intesa ed ovviamente essere migliorata costantemente per raggiungere livelli sempre più alti. L’emozione di vincere una divisione o un draft, o di trovare un giocatore di alto livello in un pacchetto, è sicuramente unica del suo genere.
Per contro, ogni anno Fifa viene anche molto criticato. Non sempre acquisisce tutte le licenze necessarie (la Juventus nel 2019 si è chiamata Piemonte Calcio), ed inoltre molti lamentano una giocabilità pessima e spesso piena di bug, come per esempio la facilità di fare gol subito dopo averne subito uno. Infine, spesso è al centro della critica per il fatto di indurre molte persone, anche bambini, a comprare pacchetti, ritenuto come un vero e proprio gioco d’azzardo, visto che si spenderà molto e difficilmente si otterranno buoni giocatori.

La saga di Pes

Pes è una saga di calcio storica, iniziata prima del 2000, e che ai tempi era la scelta principale dei videogiocatori, cresciuti con i videogame di ogni anno. Con l’avvento di Fifa, Pes ha perso molta utenza, ma una buona parte è rimasta fedele, nonostante l’assenza di modalità come l’Ultimate Team, che conta parecchio.
Il punto forte di Pes è sicuramente la giocabilità, molto più lenta e tecnica rispetto a Fifa, che rende più realistico, elaborato e complesso il gioco. Il movimento dei giocatori è più lineare e meno irrealistico, così come i passaggi, i tiri e le tattiche offensive e difensive.
Tutto ciò manca su Fifa, motivo per cui tecnicamente si dice che i Pes sono superiori.
Tra i difetti troviamo sicuramente la poca scelta di modalità da giocare, una grafica dei giocatori non sempre simile al reale ed anche in questo caso l’assenza di licenze di squadre, che appare più in risalto rispetto a Fifa. Per quest’ultimo aspetto, però, è possibile caricare della apposite patch amatoriali create dai giocatori con tutti i nomi e stemmi originali delle squadre.

© 2021 Terre Magiche | Tema WordPress: Annina Free di CrestaProject.