Chiudi

Cosa vedere a Londra: i luoghi più importanti

Londra è capitale dell’Inghilterra e del Regno Unito, è sede di numerose istituzioni, organizzazioni e società internazionali.

Città desiderio e meta di moltissime persone è una città multietnica, infatti con i suoi 8 milioni di abitanti vanta ben 270 nazionalità che dialogano in 300 lingue diverse. Secoli di storia hanno scolpito la sua caratteristica ed unica identità caratterizzata da monumenti e cultura, divertimento e molto altro.

Il nostro percorso ha inizio dal maestoso ed affascinante Big Ben o Elizabeth Tower, impossibile non notarlo, incastonato perfettamente nel paesaggio che lo circonda; la sera diventa quasi magia quando le facce del quadrante si illuminano e rendono l’atmosfera romantica ed incantevole.

Proseguendo il nostro percorso dobbiamo obbligatoriamente far tappa al Tower Bridge, ponte levatoio che sovrasta la il Tamigi, unico per il suo splendore e la sua architettura accattivante; al suo interno è possibile visitare il museo che ci illustra la storia attraverso percorsi interattivi e dove  troviamo anche il motore a vapore che fino al 1976 costituiva la fonte energetica del meccanismo di movimento.

Successivamente il suo movimento venne elettrificato rendendo la sua apertura molto più veloce, infatti impiega solo 1 minuto e mezzo ad aprirsi; le sue torri naturalmente sono visitabili, tramite ascensore o altrimenti per i più allenati ci sono 300 gradini per raggiungerne la cima. 

Sicuramente l’attrazione più suggestiva e la gigantesca ruota panoramica London Eye, una delle più alte del mondo, che vi porterà con una delle sue 32 capsule vetrate fino a 135 metri dal suolo con una vista a 360° l’intero giro dura una trentina di minuti.

Un’altra attrazione che ci costringe a rimanere a naso in su per ammirarla e ci permette di godere della magnificenza della città da altitudini mozzafiato è il grattacielo The Shard (La Scheggia) situato nel quartiere Southwark, alto 309,67 metri opera dell’architetto Renzo Piano, al 72° piano della struttura troviamo la piattaforma panoramica che possiamo visitare per ammirare tutta Londra

Per fare un salto nel passato non possiamo farci mancare una visita al Kensington Palace, il palazzo reale di Lady D, che ci catapulta nella storia dei Reali d’Inghilterra dove si possono ammirare le esposizioni dedicate alla Regina Vittoria e dove, grazie a degli attori, gli appartamenti della Regina Mary prendono vita. Inoltre ci verranno svelati i segretid ella dinastia Stuart, immancabile anche la collezione dei vestiti reali.

Londra offre anche la possibilità di visitare gratuitamente il museo National Gallery dove all’interno troviamo opere di grande rappresentanza italiana; tra i vari artisti possiamo citare Michelangelo, Raffaello, Leonardo, Botticelli, ma anche opere di artisti stranieri tra cui Picasso e Van Gogh, insomma anche chi non ama particolarmente la pittura si può emozionare con questi capolavori.

Visitare Londra ed innamorarsi della città è molto facile, le cose da scoprire sono infinite, sicuramente una breve gita non basta per conoscerla tutta e chissà se qualcuno invece che terminare la sua gita non decida di restare a vivere in questo incanto. 

© 2021 Terre Magiche | Tema WordPress: Annina Free di CrestaProject.