Chiudi
addio celibato

Celibato, come salutarlo con parsimonia

Celibato, come salutarlo con parsimonia

L’antica tradizione dell’addio al celibato ricorda al meglio e rende nettamente più chiaro il concetto di scapolo. In realtà l’uomo probabilmente realizza quanto la condizione del “sono solo e faccio ciò che voglio” non gli appartenga più, solo nel momento della famosa giornata organizzata appositamente per lui, ma facciamogli credere che sia così, perché in realtà, nel preciso istante in cui decide di fidanzarsi ha già salutato il suo status da single perché in automatico da quel momento non sa che subdolamente sarà lei a decidere per lui. Scherzi a parte. L’addio al celibato è una tradizione molto diffusa nel mondo, nella quale ognuno lascia la propria fantasia allo sbaraglio senza limiti ne confini. E’ questo il momento in cui sopratutto fratelli ed amici intimi mettono il loro massimo impegno per rendere questa giornata indimenticabile.

COS’E’ L’ADDIO AL CELIBATO?

Festa che assume nomi differenti a seconda dello Stato in cui viene festeggiato, l’addio al celibato ad esempio in Germania assume il nome di Junggesellenabschiend oppure conosciuta in Inghilterra come Bachelor Party, ma che nei contenuti non varia poi così tanto. Solitamente rimane come la fatidica notte segreta della quale la controparte spesso non verrà a conoscerne i contenuti.
Innanzitutto è bene chiarire che il termine celibe viene attribuito all’uomo con lo scopo di indicarne la condizione di scapolo o single, come dir si voglia. Da qui nasce il termine addio al celibato, proprio perché ha lo scopo di salutare per sempre questo aggettivo e passare alla vita coniugale. Ma come salutarlo? Certamente con una gran festa, questo è quello che spesso gli amici e parenti tengono ad organizzare, preferibilmente con un futuro sposo all’oscuro di tutto. Pertanto negli anni si è studiato ed inventato come rendere unico questo momento. Alcuni pensano che l’ideazione di questa festa risalga agli anni 60, proprio per la cosiddetta rivoluzione sessuale, altri addirittura sostengono che questa tradizione abbia fondamenta ancora più antiche, ricordando così le celebrazioni del vino nuovo o della fertilità che avvenivano ai tempi del dio Bacco. Nonostante ciò quando si parla di addio al celibato si pensa spesso a delle feste in cui la trasgressione la fa da padrone, forse perché il festeggiamento più comune negli anni rientrava all’interno di night club, addirittura per i più fortunati che potevano permettersi di spendere de soldi in più la meta prediletta per questa festa era proprio Las Vegas città famosa per le sue attrazioni e ricca di divertimenti allo stato puro anche in fatto di piccanti tentazioni. Ma chiariamo che l’addio al celibato non è solo questo. Molte sono le caratteristiche lo contraddistinguono proprio perché non ci sono delle regole standard da seguire. Può rivelarsi una festa di tutto gusto non necessariamente piccante, ma piacevole e sobria, tranquilla e rilassante.

Dove trovare gadget e maglie per eventi di addio al celibato

Se cerchi qualcosa di personalizzabile e allo stesso tempo divertente per il tuo (o di amici) addio al celibato, puoi ad esempio realizzare online imperdibili magliette di addio al celibato. Potrai trovarle sui siti a tema, come ad esempio su questa pagina https://www.mydigitalprint.it/c/magliette-addio-al-celibato/, e averle a casa tua in meno di 5 giorni, senza sorprese!

CELIBATO MODESTO? SI PUÒ

Anche se quasi istintivamente viene da pensare a tutto tranne che al termine parsimonia, ricordiamo che è possibile trascorrere un addio al celibato della quale è possibile raccontarne contenuti e che permette di affrontarlo economicamente egregiamente. Possono essere numerosi gli svaghi che permetteranno al futuro sposo di ricordare questo giorno per sempre ed è un dispiace deludervi ma no non parleremo di night club che diciamocelo, poi così economici effettivamente non lo sono.

CONSIGLI UTILI

Ecco alcuni consigli per trascorrere questa giornata con parsimonia:

          • Relax: spesso si tralascia il fatto che nella società odierna lo stress è veramente tanto, così da desiderare qualcuno che possa fare un massaggio degno di nota. Perché dunque non lasciarsi sopraffare dai centri benessere? Non di meno esistono numerosi pacchetti, con trattamenti di ogni genere ed economicamente alla portata di tutti e per tutti i gusti.
          • Divertimento: naturalmente qui bisogna conoscere il futuro sposo molto bene, perché in caso contrario potrebbe risultare una giornata molto noiosa. E allora entrano in campo i famosi parchi avventura, i paintball, laser game ed escursioni con quad.
          • Sport estremi: altri vogliono provare la bellezza dell’adrenalina pura in circolo e allora perché no un giro in elicottero, in mongolfiera, giri in pista su circuito con una bella auto sportiva o magari un lancio col paracadute e perché no anche provare l’ebrezza del bungee jumping potrebbe non dimenticarlo mai più.
          • Gite fuori porta: un altro regalo molto piacevole potrebbe essere un week end nella città preferita dal futuro sposo con il suo intimo gruppo di amici. Sarà una delle ultime vacanze che sicuramente ricorderà con piacere.
          • Classico: alla lista naturalmente non può mancare il classico intramontabile che mai andrà fuori moda, ovvero la cena tra amici che rimarrà senza dubbio un ricordo piacevole tutto al maschile. Chissà quando ricapiterà!

Che dire, le scelte sono veramente ampie e da qui si scoprirà quale amico conosce veramente bene il futuro sposo in questione. Buona scelta e buon lavoro!

© 2021 Terre Magiche | Tema WordPress: Annina Free di CrestaProject.